Innocenzi al Contrastanga

Scritto da: admin - Categoria: Quintana

Il popolo quintanaro era consapevole di ciò che sarebbe accaduto e oggi, come da copione, è stato dato l’annuncio: Luca Innocenzi ha detto addio al rione Cassero, rione al quale ha portato ben 3 pali in 4 anni (2007, 2008 e 2011).
Il Consiglio rionale ha comunicato la notizia con alcune righe molto “fredde” e di circostanza:

“In data 7 gennaio 2013 si è riunito il Consiglio rionale del Cassero. Nell’occasione si è preso atto della non disponibilità manifestata dal cavaliere di Giostra, Luca Innocenzi, ad accettare la proposta precedentemente formulata dalla Commissione tecnica rionale su mandato del Consiglio. I dirigenti della contrada, pur rammaricati della decisione di Innocenzi, hanno conseguentemente approvato all’unanimità di avviare una nuova fase che prevede l’immediata ricerca del sostituto del cavaliere di Giostra.

Innocenzi ha corso con il Cassero per 10 anni durante i quali ha portato tre Palii (2007-2008-2011) nella sede di via Cortella. Il priore Giorgio Recchioni e i consiglieri del rione Cassero intendono salutare e ringraziare Luca Innocenzi per il lavoro svolto e per i successi ottenuti insieme”

Innocenzi sembra abbia preteso una cifra troppo elevata per il suo ingaggio, cifra irraggiungibile per il rione del pertinace: alla finestra, però. troviamo il Contrastanga pronto a soddisfare le richieste del cavaliere.
L’unico nodo da risolvere ora è lo svincolo: per poter careggiare con il Contrastanga, infatti, Innocenzi dovrà avere il nulla osta del Cassero, nulla osta che sembrerebbe arduo da ottenere vista la rottura creatasi.

Ti consigliamo di leggere anche: