Mounting Foligno: consegna del defibrillatore

Scritto da: admin - Categoria: Sport a Foligno

Ci sarà un motivo in più per assistere alla sfida di sabato prossimo tra la capolista Mounting e gli imprevedibili Grifoni Spello (“PalaPaternesi” ore 15,30)

Nel corso dell’intervallo, infatti, verrà consegnato alla società del presidente Ortenzi un defibrillatore, donato dalla Onlus Live nell’ambito del progetto  CuoreBatticuore “Piermario Morosini”- Un defibrillatore per la vita, in memoria dello sfortunato calciatore prematuramente scomparso lo scorso aprile.

La Live che ha sede a Monza è un’Associazione di utilità sociale senza fini di lucro (O.N.L.U.S.) è stata fondata nel giugno del 2008 da un’idea del giornalista sportivo Andrea Zalamena, Direttore Responsabile oltre che Editore e Fondatore del portale TuttoLegaPro.com e collaboratore del popolare sito TuttoMercatoWeb.com. Lo scopo della onlus è quello di raccogliere fondi per finanziare i più svariati progetti. La raccolta fondi avviene grazie alla partecipazione e disponibilità dei Testimonial Ufficiali dell’associazione e alla collaborazione di prestigiosi club di serie A come Parma e Genoa.

I testimonial sono per lo più sportivi, in particolare calciatori (tra i quali il nazionale Leonardo Bonucci), personaggi della tv e dello spettacolo ed esponenti dei più svariati settori, che mettono a disposizione parte del loro tempo e dei loro oggetti personali (maglie) consentendo all’associazione di metterli in vendita tramite aste on-line.

Tra i progetti della onlus quello più importante è proprio quello che prevede la donazione dei preziosi strumenti salvavita ad associazioni sportive, scuole o altri enti.

Il progetto era iniziato prima della scomparsa di Morosini, evento che ha sicuramente contribuito a sensibilizzare maggiormente sul problema della sicurezza e della necessità di accurati controlli medici preventivi, oltre a dare il nome al progetto stesso. Sono stati già donati 21 defibrillatori ed altri verranno consegnati a breve, tra i quali, appunto quello destinato al Mounting.

Come è stato ricordato dallo stesso presidente Ortenzi, il Mounting aveva preso contatti con la onlus già dallo scorso anno ottenendo la promessa di un defibrillatore (e di un corso BLSD per sei tesserati) nell’ambito delle prime tranche di donazioni, poi i tempi si sono allungati e la donazione rientra pertanto nel progetto “CuoreBatticuore” intitolato a Morosini.

Tra i tanti testimonial della Live ci sono anche l’ex capitano del Foligno Calcio Daniele Gregori e quello del Perugia Calcio Giampiero Clemente. Sarà proprio Gregori a presenziare alla partita di sabato prossimo e consegnare il defibrillatore al presidente Ortenzi. Gli impegni sportivi, invece, quasi sicuramente impediranno a Clemente di esserci. Tutto il Mounting, ovviamente, spera che il forte giocatore del Perugia possa intervenire dando ancora più lustro ad una cerimonia che è già di per sé straordinaria e meritevole di un pubblico delle grandi occasioni. Quello che si aspetta la società folignate che invita tutti gli appassionati al “PalaPaternesi” per il derby del …”CuoreBatticuore”.

Ti consigliamo di leggere anche:

I NOSTRI AMICI
GALLERY
FORUM
PANNELLO ADMIN
  • Login
  • CANALE VIDEO